esagoni

Credito d'imposta per investimenti 4.0

Credito d'imposta per investimenti 4.0

Gentile cliente,

la Finanziaria 2020 ha previsto il riconoscimento di un credito d’imposta per gli investimenti in beni “Impresa 4.0”. Dal 1 gennaio 2020 e fino al 31 dicembre 2020, ovvero entro il 30.6.2021 a condizione che entro il 31.12.2020 sia accettato il relativo ordine e pagati acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione, sarà possibile alle aziende che investono in beni strumentali immateriali (software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni), necessari al processo di digitalizzazione e trasformazione 4.0, ottenere un credito d'imposta pari al:

  • 15% del valore del bene fino ad un massimo di € 700.000. Possono essere incluse anche le spese per servizi sostenute mediante soluzioni di cloud computing per la quota imputabile per competenza.

Per avere maggiori informazioni, ti invitiamo a leggere la comunicazione ufficiale del Ministero dello sviluppo economicoCLICCA  QUI.

Richiedi informazioni

Tutti i campi sono obbligatori